Moët & Chandon

Moët Impérial

vibrante - generoso - seducente

Moët Impérial è lo champagne più emblematico della Maison. Creato nel 1869, rappresenta lo stile Moët & Chandon per il gusto brillantemente fruttato, il palato seducente e l’elegante maturità.

Momenti di festa

Assemblaggio

Creato con oltre 100 vini diversi, di cui il 20-30% di vini di riserva appositamente selezionati per esaltarne la maturità, la complessità e la coerenza, l’assemblaggio riflette le caratteristiche distintive e complementari delle tre varietà di uva:

- la corposità del Pinot Nero: dal 30 al 40%
- la morbidezza del Pinot Meunier: dal 30 al 40%
- la raffinatezza dello Chardonnay: dal 20 al 30%

Dosaggio: 9 g/litro

Note di degustazione

Colore elegante

  • giallo paglierino con riflessi dorati e venature verdi

Bouquet spumeggiante

  • la vibrante intensità della mela verde e degli agrumi
  • la freschezza delle sfumature minerali e dei fiori bianchi
  • l’eleganza delle note bionde (brioche, cereali, noci fresche)    

Palato generoso, che coniuga sontuosità e finezza

  • la delicata sontuosità dei frutti a polpa bianca (pera, pesca, mela)
  • la carezza seducente del perlage fine
  • la morbida vivacità degli agrumi e le sfumature di uva spina 

Abbinamenti gastronomici

Moët Impérial può essere servito a tutto pasto, dall’aperitivo al dolce, e si sposa perfettamente con:

- sushi
- capesante
- ostriche
- pesce bianco
- carni bianche (come pollo ruspante e arrosto au jus con erbe fini)
- frutti bianchi (come una crostata alla pesca bianca servita con una crema leggera al cioccolato bianco)

Mood e abbinamenti gastronomici